MARCO PINAT


Produzione media/anno : 2.500-3.000 bottiglie
Ettari vitati : 1,5


Marco, titolare e factotum di questa micro produzione, si è dato una missione chiara: recuperare vecchi vigneti di uve autoctone esclusivamente allocati in collina - là dove i fasti di questa zona vinicola hanno avuto la loro origine - e condurli in regime biologico, per mettere in bottiglia vini di spiccata tipicità.
L’attuale ettaro e mezzo vitato è la somma di appezzamenti sparsi sulla collina di Savorgnano, in aree declive che impongono un governo di vigna manuale. Per alcuni vigneti l’anno d’impianto risale agli anni ‘20 e ‘30 del secolo scorso e in quasi tutti insistono in prevalenza ceppi di età compresa tra i 50 e gli 80 anni.
Marco è cresciuto in questo mondo enologico e su questi suoli, la cui composizione, pendenze e l’età delle viti da lui raggranellate gli offrono spontaneamente vendemmie a bassa resa e uve di grande concentrazione.
Per esaltare questo patrimonio, impone anche nei processi di cantina una logica di basse rese e di lunghe maturazioni in massa, anche per i vini bianchi.
Sfida nella sfida è OGNICOST, vino voluto “a tutti costi”, che vede uve impiegate tradizionalmente per i passiti, qui vinificate in secco. Ne risulta un vino che offre al naso intensità mielate e sorprende il palato con una freschezza, rincalzata da garbate note minerali. 

LOGO PINAT
CONTATTI

‭+39 333 459 2841
info@vineafelix.it

SEGUICI SU
COSA FACCIAMO
  • Distribuzione di vini d'autore.
  • Una selezione di vini che sorprendono per qualità e originalità. Prodotti di piccole e micro aziende in cui rintracciamo la tipicità del territorio e l'originalità interpretativa di chi la trasforma in vino. 

Designed with Mobirise